Benvenuto nel sito del Centro Studi Romolo Caggese

... Spesso mi sono accorto di essere quasi commosso: il fantasma era vicinissimo a me, e il rivivere un mondo scomparso, cioè passioni e ideali che non sono più passioni e ideali dei tempi nostri, mi faceva soffrire, ma la sofferenza era, in sostanza, gioia di vivere ...
( Romolo Caggese )  


IN PRIMO PIANO

Bibliografia generale Manoscritti Quaderni Caggesiani
Bibliografia generale   Manoscritti  

Quaderni Caggesiani


"Un mattino del morente ottobre 1900, dopo un viaggio che mi parve non dovesse finire che con la vita, un fumoso e incomodo treno mi portò a Firenze. Ero diciottenne e avevo lungamente meditato il proposito di iniziare la mia vita di studioso a Firenze, sia perché la cultura classica mi aveva dentro costrutta e adornata una Firenze senza rivali, sia perché un mio professore di storia al Liceo di Foggia, Francesco Carabellese (che morì, povero amico!, ancor giovane), mi aveva detto più volte che, se proprio non avessi potuto rinunziare agli studi storici, non avrei potuto fare nulla di meglio che indurre mio padre a mandarmi a Firenze. Da Faenza a Firenze vissi ore di indicibile ansia, e ad ogni sbucar del treno dagli orribili trafori mi pareva che dovesse stendersi lieta e mite sotto i miei occhi allucinati la vallata divina che accoglie la città di Dante. E finalmente, ecco Firenze, ecco S. Maria Novella, che mi saluta con le sue campane mattutine; ed ecco, qualche ora dopo, l'Istituto SuperioreA Firenze convenivano ai miei tempi, e anche trenta e vent'anni prima, i giovani più ardenti, più colti, più desiderosi di apprendere e di lavorare: dalla Sicilia, dalla Calabria, dalla Puglia, dal Veneto, da per tutto, quanti avevamo un nostro intimo sogno da realizzare correvamo a Firenze, come i fedeli accorrono al santuario celebrato. Firenze amabile e scettica, brontolona e discreta, modesta di abitudini e ricca di cultura in ogni ordine di cittadini, gelosissima delle sue memorie gloriose e fedele custode di ogni più nobile tradizione di studi, ci accoglieva con bella ospitalità, ci ripuliva, ci rifaceva, ci battezzava cittadini". ( Romolo Caggese ) 



I giovedì culturali dell’UNITRE 
L’Università delle tre età ”Romolo Caggese” di Foggia e il Liceo Polivalente “C. Poerio” di Foggia, hanno organizzato un incontro dove si è parlato di “Romolo Caggese: un grande storico della nostra terra”. 13 dicembre 2018, c/o la Sala San Francesco, via Tugini 1, Foggia


Articoli sul Corriere della Sera del 1926



Romolo Caggese tra storiografia e politica (1881-1981) di Antonio Ventura

Romolo Caggese tra storiografia e politica (1881-1981)
in “Rassegna di Studi Dauni”, VII-VIII (1980-1981) Foggia, Editrice Apulia, 1981 di ANTONIO VENTURA. Appendice 1^ parte
 -  Appendice 2^ parte


Eventi

presentazione dei quaderni caggesiani Ascoli Satriano 17 dicembre 2011
presentazione dei quaderni caggesiani
Ascoli Satriano 17 dicembre 2011

presentazione dei quaderni caggesiani Foggia 28 maggio 2012
presentazione dei quaderni caggesiani
Foggia 28 maggio 2012

 


ULTIMI INSERIMENTI

  • Il Duecento e il Trecento. Lineamenti di una storia della civiltà in Italia nel Duecento e nel Trecento 
    in “Bollettino della Regia Università Italiana per Stranieri”, Perugia 1936
    ( Nr. 3  -  Nr. 6 )
  • Il Quattrocento. Il Rinascimento politico italiano e le origini dello Stato moderno
    in “Bollettino della Regia Università Italiana per Stranieri”, Perugia 1937
    ( Nr. 11  -  Nr. 12
  • Il dilemma per l’Italia
    in “L’Idea Democratica”, 23 agosto 1914.
  • Sunto delle lezioni di storia economica / del prof. R. Caggese
    raccolte a cura dello studente Mario Quagliariello. Napoli: G. Majo, 1924
    1^ parte  -  2^ parte 
  • Appunti di Storia Economica / secondo le lezioni del prof. R. Caggese
    compilate dallo studente Vittorio Pisani. Napoli, 1925
    1^ parte  -  2^ parte
  • SIMONETTI M. 
    Storiografia e politica avanti la grande guerra: Romolo Caggese fra revisionismo e meridionalismo (1911-14)
    in “Archivio Storico Italiano”, CXXX (1972), pp. 495-552 
  • Storia Moderna. "L’ordinamento della Società italiana nel sec. IX" 
    Lezioni tenute all’Università di Milano facoltà di Lettere e Filosofia da R. Caggese raccolte da Gianfranco Galli
    Milano,  Gruppo Universitario Fascista, 1935. parte 1
      - parte 2 - parte 3 - parte 4 - parte 5 - parte 6 - parte 7 - appendice
  • VENTURA A. 
    Romolo Caggese meridionalista, in "SUDEST"
    Ottobre/Novembre 2010, n. 43 pp. 19-57.
  • Intorno alla Origine dei Comuni Rurali in Italia
    ristampa a cura di Raffaele Licinio
    Foggia, Centro Grafico Francescano, 2005
  • Dal Concordato di Worms alla fine della prigionia di Avignone (1122-1377)
    pref. di Corrado
    Barbagallo, Torino, U.T.E.T., 1939

Università Statale Milano, cortile interno

Intorno alla Origine dei Comuni Rurali in Italia

Firenze dalla decadenza di Roma al Risorgimento d’Italia

© Centro Studi Romolo Caggese 2011-2021  -  www.centrostudiromolocaggese.it   aggiornato al 18/01/2021 - powered by Piero Pota